Ho deciso di candidarmi alle primarie del centrosinistra per eleggere il candidato a sindaco di Napoli. Credo che sia la scelta più coerente col mio percorso: mi sono sempre battuto per un rinnovo della classe dirigente ed ora è arrivato il momento di assumersene le responsabilità. Mi sta soprattutto a…

Leggi

Ho votato, come tutti i membri della direzione nazionale lo scorso 19 dicembre, a favore del regolamento congressuale dei Giovani Democratici. Non ho condiviso molti punti di quel testo, eppure ho preso atto che una quadra migliore non potesse essere trovata. C’è stato un punto che più degli altri non…

Leggi

Caro Marco, Sono un appassionato lettore del tuo blog ed è la seconda volta che ti scrivo. Talvolta sono in disaccordo con te, ma ho apprezzato molto quello che hai scritto ieri: frasi come “Napoli è stata storicamente la città delle rivolte, e a quelli che credono che per fare politica nel…

Leggi

La direzione regionale dei Giovani Democratici della Campania ha approvato finalmente il regolamento con cui siamo chiamati a svolgere i nostri congressi. Lo dico subito, questa sintesi è frutto di un passo indietro notevole della federazione di Napoli. La traduco meglio: il regolamento approvato non è infatti un regolamento meritocratico…

Leggi

Riporto l’opinione di Giovanni Sannino sulle polemiche di ieri tra Salvo Nastasi, commissario di Bagnoli, e il sindaco Luigi De Magistris. Sarà pur vero che le amministrative sono alle porte, ma è incredibile come la politica strumentalizzi il caso così sfacciatamente. E a perderci sono ancora una volta i cittadini…

Leggi

Continua il dibattito sulla vicenda di Quarto su Terroni Democratici. Questa volta mi scrive Marco Marotta, segretario del circolo PD San Pietro a Patierno, per provare a fare chiarezza sulle notizie di quest’oggi. C’è molta confusione riguardo la vicenda che vede protagonista la sindaca del comune di Quarto, Rosa Capuozzo, in…

Leggi

L’onestà del Movimento si ferma a Quarto, unico comune in Campania dove i 5 Stelle governano. Una intercettazione telefonica pubblicata stamane da “La Stampa” proverebbe che i pentastellati alle elezioni comunali dello scorso maggio (ma probabilmente anche per le regionali) abbiano beneficiato dei voti della criminalità organizzata. La vicenda è…

Leggi